Il blog di mxm webcome

Business e comunicazione web: una guida pratica su come si comunica sui Social Media

Scritto da Valentina Ottoboni il 30 novembre 2018 11.37.53 CET
Valentina Ottoboni

Ho un’attività da tanti anni dalla quale ho sempre ricavato bene: i miei prodotti “si vendevano da soli”, ma negli ultimi tempi, complice la crisi e la concorrenza, ho registrato un vistoso calo.

Se ti ritrovi in questa descrizione, allora probabilmente almeno una volta ti sarà capitato di pensare alla comunicazione sui social come una possibile soluzione: ma quanto e cosa effettivamente può fare la comunicazione web per te?

Ho aperto gli account social media per la mia azienda: e adesso?

Avere un’attività al giorno d’oggi non può assolutamente prescindere dalla presenza web. Che sia sito o che sia social, la tua attività deve essere rintracciabile sul web perché è il consumatore stesso a richiederlo. Il consumatore di oggi è sempre più esigente, si vuole informare e soprattutto vuole confrontare il tuo prodotto o servizio con quello dei tuoi competitor.

Se non lo trova, hai già perso in partenza.

I social media in questo quadro sono il mezzo ideale per aprire il dialogo con il tuo target: con una strategia ben impostata, le attività social e di advertising nel lungo termine sono elementi chiave per

  1. far conoscere la tua attività (brand awareness)
  2. interagire con i tuoi seguaci (engagement)
  3. portare all’acquisto (conversion)

Funnel

Quali social media sono i migliori per la mia attività?

Si tratta di una domanda importante la cui risposta è molto variabile: in generale è buona norma ricordarsi la regola del less is more.

È importante infatti capire quali sono i social che si avvicinano maggiormente ai tuoi obiettivi di marketing, non dando mai per scontato che bisogna essere presenti su ogni singola piattaforma.

Ad esempio, non tutte le aziende hanno la necessità di aprire un account Twitter: essere presenti su tanti social gestendoli male non può far altro che danneggiare la tua reputazione, facendoti sembrare poco professionale.

giphy-2

Come si comunica sui social media?

A questo proposito è bene ricordare che comunicare sui social non si limita allo "scrivere i post su Facebook": le regole per usare i social media in modo corretto, soprattutto se si tratta di canali ufficiali per la comunicazione della tua azienda, ci sono e vanno rispettate se vuoi avere successo.

Per evitare quindi di cadere nella “trappola” della comunicazione poco professionale abbiamo deciso di riassumere in una pratica guida gratuita le good practice su come comunicare al meglio sui social network, il vademecum ideale per avere quella marcia in più se ti senti alle prime armi con i tuoi profili social aziendali.

Come si comunica sui social?
Quali sono le regole base e good practice per partire da zero con degli account social media ufficiali? 

Scarica la nostra guida

Iscriviti alla newsletter

Ultimi articoli