Il blog di mxm webcome

I primi passi nella comunicazione online: perché affidarsi a un'agenzia web?

Scritto da Paola Caneva il 15 febbraio 2019 17.46.47 CET
Ti sei accorto anche tu che il mondo è cambiato e gli strumenti per raggiungere i tuoi clienti anche?

Oggi nessuno può  più fare a meno della “rete” e di tutti quei pesci che, con la rete, puoi pescare.

Chi fa il tuo stesso lavoro probabilmente ci avrà già pensato, e forse tu stai leggendo questo articolo proprio perché ti senti in ritardo o hai paura di essere sopraffatto dai tuoi concorrenti, ma non è così! Ora sei qui, hai fatto il primo passo, ed è giusto che tu ti informi per cercare di impostare quello che è meglio per te.

Ma tu lo sai che cosa è meglio per te e per la tua attività?

L’errore comune nel pensiero dei neofiti del web - o di chi comunque vede il web dall'esterno - è che esistano dei prodotti “a scaffale” che costano tanto e soprattutto che tu non conosci e, dei quali, di conseguenza, non ti fidi.

Ma non è “solo” così. Le buone agenzie ti costruiscono un progetto e te lo cuciono addosso. Non esiste il web pret-a-porter e se fino ad ora ti hanno lasciato intendere questo, possiamo comprendere la difficoltà che hai avuto nel metterti in gioco.

Hai bisogno di un programma, un percorso, una strada da percorrere affinché tu ti senta accompagnato, ben consigliato e perfettamente consapevole delle proposte e delle attività che si richiedono di svolgere.

Un’agenzia deve prenderti per mano e condurti sulla strada migliore per fare in modo che la tua attività, qualsiasi essa sia, ne tragga vantaggio incrementando sia visibilità che fatturato.

Nessuna agenzia web che sappia fare il suo lavoro trarrebbe alcun vantaggio a tenere all'oscuro il proprio cliente: l’obiettivo è invece quello di renderlo partecipe e proattivo nelle iniziative. La miglior cosa, infatti, è mettere in condizioni il cliente di comprendere e di partecipare al progetto avendo ben chiaro ciò che sta facendo l’agenzia per lui e per la sua azienda.

giphy-1

Un cliente informato è un cliente consapevole e quindi proattivo all'analisi, ai report e alle scelte future e soprattutto deve avere fiducia in quello che fa l’agenzia.

La fiducia è la prima sensazione che un’agenzia deve darti. Se non ti dà fiducia, lascia perdere.

L’agenzia non deve essere vista da te come una semplice commodity, un banale fornitore di servizi; un’agenzia web deve porsi ed essere considerata un partner, un investimento.

Un’agenzia che si rispetti, ma soprattutto che rispetta il suo cliente, cercherà di capire da te che cosa ti serve o cercherà di fare capire a te di che cosa hai bisogno.

Un’agenzia della quale avere fiducia cercherà di spiegarti, con parole semplici, ogni tuo passo e ogni azione ragionata, insieme, da mettere in gioco.

Ma esiste un primo ostacolo, ovvero la terminologia utilizzata. Per chi non è del settore sono solo paroloni, un mucchio di acronimi incomprensibili e di attività quasi magiche.

giphy

Orientarsi nei termini della comunicazione

Ecco perché in questa serie di articoli (e ti consigliamo di non perderne nemmeno uno!) ti daremo modo di focalizzare una serie di situazioni, introducendoti in maniera chiara le azioni e le attività previste, i termini più frequenti, quelli più utilizzati, in modo tale che inizi anche tu a crescere nel mondo del digital.

Faremo in modo di contestualizzare tutta la terminologia in situazioni reali affinché tu per primo sappia già a che cosa andrai incontro in situazioni diverse (ad esempio: devi fare un sito, devi fare un ecommerce, hai il sito e vuoi solo aprire i social, hai tutto ma non hai mai fatto web marketing, non hai nulla e devi iniziare tutto da zero!).

Perché, sia ben chiaro, sarai tu il regista di questo progetto.

Solo tu puoi sapere quali sono i punti caldi e gli obiettivi reali da raggiungere, solo tu potrai essere il deus ex machina…l’agenzia fa solo in modo che i tuoi sogni si tramutino in realtà.

È la collaborazione il punto forte, la sinergia tra i due mondi, il mondo dell’imprenditoria e il mondo della consulenza. Serve un contatto continuo, rispettoso, senza che gli interessi di un mondo prevalgano sull'altro.

Ma, soprattutto, senza la tua voglia di crescere, le agenzie non avrebbero lavoro!

Non perderti quindi la nostra rassegna di “consigli strategici”!

Cercheremo di fornirti una serie di situazioni e di contesti nei quali tu possa riconoscere te stesso, la tua attività e i tuoi obiettivi.

Solo in questo modo riteniamo che tu possa consapevolizzare il tuo punto di partenza, focalizzando i tuoi desideri, delineando i tuoi obiettivi e iniziando a crescere, avendo le idee certamente più chiare.

 Ricevi gli aggiornamenti

Topics: agenzia web, agenzia di comunicazione, webagency, da dove iniziare

Iscriviti alla newsletter

Ultimi articoli